Cultura, Storia, Azalea

CULTURA, STORIA, AZALEA

Chi non ha mai visitato Borgo a Mozzano a primavera si è perso qualcosa di unico. Lasciando la Piana di Lucca, direzione Valle del Serchio, appena superato Ponte a Moriano, il paesaggio muta, si fa più selvaggio. La fondovalle corre lungo il fiume, si snoda dolcemente ai piedi di colline ubertose e lussureggianti, coperte di castagni, carpini, acacie in fiore, cespugli di stipe.

Una manciata di chilometri e si raggiunge Borgo a Mozzano adagiato ai piedi delle estreme propaggini dei monti Carfani sulla riva destra del Serchio. Sui balconi, nei cortili e giardini dell'antico centro è tutto un fiorire di azalee.

Questo maestoso fiore, grazie al microclima e alle caratteristiche del terreno ha trovato in questo territorio il suo habitat ideale; è una pianta molto robusta, resistente al freddo, che dona a primavera delle fioriture copiose, ricche di una gran varietà di colori e sfumature. La fioritura raggiunge il suo culmine nel mese di aprile, e ogni anno il borgo ospita una mostra mercato, il terzo fine settimana del mese, proprio dedicata alla regina Azalea e al giardinaggio, che richiama migliaia di visitatori e appassionati. Quest'anno la manifestazione si terrà il 18 e 19 aprile.

In questo suggestivo e variopinto scenario naturale, si stagliano le ardite forme del Ponte del Diavolo, il millenario monumento di Borgo a Mozzano voluto da Matilde di Canossa e depositario di una notissima leggenda. Questa terra custodisce anche numerosi siti storici delle fortificazioni della Linea Gotica recuperati dal locale Comitato, fatti di camminamenti, bunker, muri anticarro egregiamente recuperati e aperti alle visite di scolaresche, turisti e studiosi provenienti anche dall'estero. Ma l'intero territorio, che conta 18 paesi, è ricco di suggestivi scorci naturalistici e architettonici come pievi romaniche molto ben conservate, come San Martino in Greppo e la Pieve di Cerreto, ma anche di bei palazzi storici. Da non perdere la visita all'Osservatorio astronomico di monte Agliale, che offre uno dei sistemi di puntamento elettronico più all'avanguardia della Toscana.

Francesca Bianchi


Pro Loco

VISITA LA LINEA GOTICA
E MUSEO DELLA MEMORIA

Comitato di Valorizazione Linea Gotica
+39 347 2420419 - +39 347 9402087

Linea Gotica: info e notizie

VISITA OSSERVATORIO MONTE AGLIALE

Comitato Osservatorio di Monte Agliale
+39 328 3915117

Osservatorio: info e notizie

Con il Patrocinio di:

Regione Toscana Provincia di Lucca Unione Comuni Media Valle del Serchio Ponti nel Tempo GAL Camera di Commercio di Lucca Enel